Archivio mensile:giugno 2011

Cibando: Spinnaker, Porto Cervo


Ecco la mia recensione di un ristorante fantastico che ho provato per Cibando. Troverete lo stesso articolo anche sulla app di Cibando per Iphone e I pad. Scaricatela!

Spinnaker: nelle imbarcazioni da regata, grande vela di taglio simmetrico che viene alzata a prora per sfruttare al massimo il vento di poppa. Avere il vento in poppa: procedere molto bene, senza intoppi.

Basterebbero queste due definizioni per farvi capire che se sceglierete di mangiare in questo ristorante dal nome veramente azzeccato non rimarrete di certo delusi.
Clicca qui per leggere tutta la recensione dello Spinnaker

Leggi questa ed altre recensioni sul sito Cibando.com
Guarda tutto il servizio fotografico dello Spinnaker

Cibando: Parco degli Ulivi, Arzachena


Se volete trascorrere una serata a mangiare del semplice, seppur ottimo, pesce fresco cucinato con cura ci sono un sacco di ottimi posti per farlo. Qui si va decisamente oltre.

Ma partiamo dall’inizio. Il ristorante Parco degli Ulivi si trova completamente immerso nella natura incontaminata di Arzachena, appena fuori dal paese; non è di facilissima individuazione se non si è del luogo, ma con la mappa Cibando e le indicazioni fornite sul sito del ristornate, non potrete sbagliare.
Clicca qua per leggere tutta la recensione del Parco degli Ulivi

Leggi questa ed altre recensioni sul sito Cibando.com
Guarda tutto il servizio fotografico del Parco degli ulivi

Vuoi mangiare bene? C’è Cibando!


Partiamo dal cosa.
Cibando è un’App gratuita per iPhone che permette in base alla propria posizione o con una parola chiave di trovare un ristorante. Una vera e propria guida insomma, sempre a portata di mano.

Per ogni ristorante troverete tutte le informazioni necessarie per contattarlo, la descrizione, le foto e la “food experience”.
Ecco, cos’è questa food experience? E’ il racconto fatto da un blogger che non si limita ad una semplice descrizione o valutazione di un piatto ma cerca di raccontare tutti gli aspetti e le emozioni dell’esperienza che ha vissuto. Bello, no?

E io in tutto questo che c’entro? Beh, io sarò uno di quei fortunati che proverà a raccontare queste esperienze. Sono felicissimo, entusiasta e spero proprio di non tralasciare nessun dettaglio!

I miei articoli saranno disponibili sul blog di cibando, sulla App e anche su queste pagine. Si parte la settimana prossima con un ristorante che, a giudicare dalle foto che ho visto, promette molto ma molto bene sia per location che per presentazione dei piatti.
Non vedo l’ora!!!

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: